Qualità

Certificazioni

Certificazione MOCA


(Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti)

MAGGIORI INFORMAZIONI

Certificato ISO 9001 / UNI EN ISO 9001:2015


SCARICA CERTIFICATO

Brighi Srl detiene la certificazione MOCA Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti).Possiamo fornire i nostri componenti nel pieno rispetto delle leggi europee.


Sono definiti MOCA quei materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (utensili da cucina e da tavola recipienti e contenitori, macchinari per la trasformazione degli alimenti, materiali da imballaggio etc.), disciplinati sia da provvedimenti nazionali che europei come il Regolamento (CE) n. 1935/2004 (norma quadro) che stabilisce i requisiti generali cui devono rispondere tutti i materiali ed oggetti in questione.

In particolare il regolamento stabilisce che tutti i materiali ed oggetti devono essere prodotti conformemente alle buone pratiche di fabbricazione e, in condizioni d’impiego normale o prevedibile, non devono trasferire agli alimenti componenti in quantità ta le da:

costituire un pericolo per la salute umana

comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari

comportare un deterioramento delle caratteristiche organolettiche

Al fine di garantire la sicurezza dei MOCA e per favorire la libera circolazione delle merci, nell’Unione europea (UE) vige una serie di requisiti legali e forme di controllo.

Conformemente alle norma sopra indicata con il Decreto Ministro sanità 21 marzo 1973, sono stati disciplinati i seguenti materiali: materie plastiche, gomma, cellulosa rigenerata, carta e cartone, vetro e acciaio inossidabile.

Certificazioni


Per ottenere tale certificazione ci siamo attrezzati per rispettare i pilastri del Regolamento (CE) n. 1935/2004 a cui i fornitori di materiali a contatto con alimenti devono sottostare:

VALUTAZIONE DEI RISCHI: per identificare i rischi ed implementare il processo produttivo

RINTRACCIABILITÀ: con la gestione del lotto lungo la filiera produttiva. Redigendo e fornendo dichiarazioni di conformità dei Moca; etichettando, tracciando i prodotti (lungo tutta la filiera) e disponendo di documentazione di supporto per garantire il rispetto della normativa di riferimento

MATERIE PRIME DEDICATE E SEPARATE: la filiera dei prodotti MOCA è strettamente separata dallo stoccaggio del materiale, produzione fino alla gestione del prodotto finito

PROVE DI CESSIONE: prove a campione per verificare l'implementazione del processo e la misurazione dei parametri di cessione delle sostanze ritenute pericolose previsti dai vari regolamenti

Qualità

Processi

L’Organizzazione intende mantenere e migliorare l’ambiente sereno, di condivisione e di soddisfazione personale sostenibile nel tempo.
Le azioni che devono concorrere in modo efficace a determinare il risultato atteso sono correlate all’attenzione posta:

Tutti i documenti redatti sono consultabili su supporto informatico che cartaceo in ogni momento. Nella pianificazione rigorosa delle operazioni e dei relativi obbiettivi definiti con generale condivisione e coinvolgimento da parte di tutte le risorse impegnate nei processi.

Nei sistematici controlli su ogni fase critica dei processi attivati, in modo che lo standard qualitativo dichiarato sia costantemente garantito.

Alla formazione e al coinvolgimento responsabile del personale ad ogni livello, quale condizione indispensabile per un efficace programma di miglioramento dello standard di qualità aziendale.

Alla qualità assicurata dall’organizzazione, affinché costituisca fattore di competitività sul mercato di riferimento. Analizzando i punti deboli e trasformarli in punti di forza per poter approcciare nuove opportunità.

Controllo economico dei processi aziendali finalizzato a garantire la giusta remunerazione.

Capire i bisogni del cliente e creare risposte efficaci mantenendo l'azienda all'avanguardia.

Gestire il flusso informativo orientandolo agli aspetti che fanno la differenza.